Perù, autobus precipitato in un burrone per 200 metri: 16 minatori morti

·1 minuto per la lettura
Autobus precipitato Perù
Autobus precipitato Perù

Tragedia in Perù, dove un autobus che trasportava minatori è precipitato per 200 metri in un burrone causando la morte di 16 persone. L’incidente si è verificato sulle Ande nella provincia di Cotabambas, al confine tra le regioni di Cusco e Apurimac.

Autobus precipitato in Perù

L’incidente ha avuto luogo nella mattinata di venerdì 27 agosto 2021 all’altezza della comunità di Huallpachaca. I dipendenti della società mineraria si stavano recando in miniera a bordo del mezzo quando all’improvviso questo è uscito dalla carreggiata ed è caduto per quasi 200 metri. Il portavoce della Polizia Mario Moreno ha riferito che “un veicolo che trasportava persone della compagnia Las Bambas ha avuto un incidente e sono morte almeno 16 persone“. Tra le vittime c’è l’autista del bus.

Autobus precipitato in Perù: il precedente a giugno

Gli incidenti stradali sono purtroppo molto comuni in Perù a causa delle cattive condizioni delle strade e della mancanza di segnaletica e controlli. Soltanto due mesi fa un altro autobus che trasportava minatori era precipitato in un burrone nella regione desertica di Nazca causando 27 vittime.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli