Perù, bacio mortale: coppia perde l’equilibrio e cade dal ponte

perù bacio mortale

Quando l’amore può uccidere. E’ successo in Perù, qualche minuto dopo la mezzanotte di sabato 3 Agosto 2019. La tragedia è successa in un attimo senza che le vittime potessero accorgersi di niente. Due innamorati, all’uscita da una discoteca, si sono fermati sul Puente Belén per scambiarsi un tenero bacio, inconsapevoli di quanto stava per accadere.

Stando a quanto riportato dal sito varesenews.it, infatti, entrambi avrebbero perso l’equilibrio precipitando per 15 metri. Tutta la scena è stata ripresa dalle telecamere di sorveglienza poste sul ponte. Sul posto sono intervenuti i soccorsi ma hanno potuto fare veramente poco per salvare i giovani innamorati. Maybeth Espinoz, 34 anni è morta sul colpo, mentre Hector Vidal, 36 anni, è deceduto poco dopo l’arrivo in ospedale, dove era stato trasportato con un gravissimo trauma cranico.

Perù, bacio mortale: cadono dal ponte

Secondo quanto ricostruito, in base a quello che si può vedere dalle immagini, la coppia si bacia, appoggiandosi alla ringhiera. Maybeth stringe le sue gambe intorno a Hector quando improvvisamente perde l’equilibrio. I due provano, disperatamente ad aggrapparsi alla balaustra, ma nonostante ogni sforzo, non riescono a resistere e precipitano a terra dopo un volo di una quindicina di metri. Le immagini catturate dalle telecamere escludono la possibilità che si tratti di un suicidio.

Maybeth Espinoz e Hector Vidal, entrambi alpinisti, si erano trasferiti da poco a Cuzco per lavorare come guide turistiche. I loro corpi sono stati riconsegnati alle rispettive famiglie nella regione di Ancash, nel nord del Perù.