Per Crisanti l'Italia non potrà raggiungere l'immunità di gregge

·1 minuto per la lettura

AGI - "L'immunità di gregge non credo che la raggiungeremo, perché senza vaccinare le fasce d'età tra 1 e 18 anni l'immunità di gregge non si raggiunge. Guardi è una questione proprio di carattere matematico. L'immunità di gregge si raggiunge con 42 milioni di vaccinati. Le persone da 1 a 18 anni sono circa 12 milioni. Nel migliore dei casi si vaccina l'80% della popolazione. Già stiamo sotto".

Lo ha detto Andrea Crisanti, direttore di Microbiologia e Virologia dell'università di Padova, ad Agorà su Rai Tre. "Io non sono contrario che i ristoranti riaprano, non ne posso più neanche io, ma non ne posso più neanche delle posizioni demagogiche... Facciamo le cose una volta per tutte, ma fatte bene".

Crisanti, noto per le sue posizioni rigoriste sulla gestione delle misure anti-Covid, ha ribadito la sua contrarietà al "liberi tutti" e alle "riaperture incontrollate".

"Una road map e un cronoprogramma penso che giovino a tutti, per la tranquillità e la serenità di tutti. Però vorrei far riflettere su una cosa: Boris Johnson ha riaperto pochi giorni fa avendo 40 morti, 2.000 casi al giorno e il 65% della popolazione vaccinata. Noi invece abbiamo ogni giorno quasi 400 morti, 16mila casi e appena il 10% della popolazione vaccinata. Secondo me qualcuno sbaglia...".