Per G20 a Roma tiratori scelti e varchi, area massima sicurezza di 10 km

·1 minuto per la lettura

Tiratori scelti e un'area di massima sicurezza di oltre 10 km a cui potranno accedere solo gli addetti ai lavori con gli appositi pass attraverso varchi presidiati. E' quanto prevede il dispositivo di sicurezza messo a punto dalla questura di Roma in vista del G20 che si terrà sabato e domenica prossimi nella Capitale. L'area che circonda la Nuvola, dove ci sarà il vertice dei capi di Stato e di governo, e che si estende fino al palazzo dei Congressi dell'Eur sarà sorvolata da un elicottero.

La messa in sicurezza dell'area scatterà già dalla sera prima quando le unità specializzate delle forze di polizia, tra cui artificieri e cinofili, bonificheranno le strade dell'Eur. Sono stati organizzati anche servizi in chiave anti-terrorismo con Digos, Uopi e Api. Bonifiche sono previste anche in altre aree della città collegate all'evento, come nelle zone di alloggio dei capi di Stato e di governo. Adeguati servizi sono stati predisposti anche per eventuali manifestazioni che si terranno nel weekend. Ulteriori dettagli saranno messi a punto nel tardo pomeriggio nel corso di un tavolo tecnico che si terrà in questura.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli