Per gli scommettitori la favorita di Euro 2020 è la Francia al 18%, Italia al 12%

·1 minuto per la lettura

AGI - Per gli scommettitori la grande favorita per vincere gli europei resta la Francia con un 18% di probabilità, seguita da Italia e Inghilterra con il 12%: è quanto emerge da uno studio condotto da El Pais comparando le puntate raccolte dalle principali agenzie di scommesse internazionali. Delle altre squadre approdate agli ottavi, la Germania viene accreditata di un 11% di probabilità, la Spagna del 10%, Belgio e Olanda del 9%, il Portogallo del 7%.

Azzurri in netto rialzo

La cosa interessante è che il ritocco delle quote al termine dei gironi eliminatori ha premiato soprattutto l'Italia, passata dal 9% al 12% grazie alle prestazioni convincenti, la Francia (dal 16% al 18%), la Spagna (dal 9% al 10%) e l'Olanda, che posizionandosi nel lato più agevole del tabellone ha visto le sue possibilità crescere dal 6% al 9%. Per un analogo motivo (forza delle rivali negli ottavi) c'è stato un ritocco al ribasso per il Belgio, passato dal 12% al 9%, e per l'Inghilterra (dal 14% al 12%). In ribasso anche il Portogallo (dal 9% al 7%).

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli