Per Google e Youtube multa da 170 mln Usd: violati diritti minori

Ihr

Roma, 4 set. (askanews) - Google e la sua controllata YouTube, accusate di infrangere la legge esponendo i bambini a video inappropriati o raccogliendo dati personali su di loro, dovranno pagare una multa di 170 milioni negli Stati Uniti. Lo ha annunciato oggi l'agenzia per la Protezione dei consumatori (Ftc) in un comunicato stampa. Questo accordo amichevole, che deve ancora ricevere il via libera dal ministero della Giustizia, è il più importante fino ad oggi in un caso che riguarda la protezione della privacy dei minori.

Nell'aprile 2018, 23 organizzazioni per i diritti digitali e la protezione dei minori avevano presentato una denuncia all'Ftc. Accusavano YouTube di raccogliere le informazioni personali sui minori all'insaputa dei genitori e di utilizzarle per consentire la pubblicità mirata.(Segue)