Per il Monte Veronese Dop 4 medaglie a Caseus Veneti

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 27 set. (askanews) - Il concorso della 17esima edizione di Caseus Veneti, dedicato ai prodotti caseari della Regione Veneto, si è concluso con 4 medaglie sulle dei della provincia di Verona per il Monte Veronese DOP. Sabato 25 settembre a Villa Contarini a Piazzola sul Brenta, nel padovano, la squadra del Monte Veronese si è aggiudicata la vittoria in 4 categorie, ottenendo i premi assegnati dalla giuria di esperti: medaglia d'oro al Monte Veronese DOP a latte intero (25/45 giorni) del Caseificio Artigiano Gugole Dario di Gugole Antonella, medaglia d'oro al Monte Veronese DOP d'allevo (6 mesi) de La Casara Roncolato Romano, che si aggiudica anche il primo premio per Formaggi Di Capra - Coag. Presamica - Pasta Semidura, medaglia d'oro anche al Monte Veronese DOP d'allevo (oltre 12 mesi) del Caseificio Menegazzi.

Il Monte Veronese si è inoltre aggiudicato anche un terzo posto al "Primo concorso panino Caseus Veneti", che quest'anno ha preso vita con lo scopo di valorizzare i formaggi DOP nei panini. A vincere la medaglia è stato Alberto Dalla Libera, campione italiano di sandwich, con il panino Ma Dalla Lì, farcito con il Monte Veronese DOP.

Le categorie in concorso di questa edizione sono state 49 tra formaggi DOP e tipici, caprini, freschi, freschissimi, affinati, per un totale di 406 formaggi in gara.

La manifestazione ha visto protagoniste otto denominazioni ed è stata promossa dai Consorzi di Tutela dei formaggi DOP del Veneto: Asiago, Casatella Trevigiana, Grana Padano, Montasio, Monte Veronese DOP, Mozzarella STG, Piave e Provolone Valpadana, con il sostegno di A.Pro.La.V (Associazione Produttori Latte del Veneto).

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli