Per il Papa Mario Draghi è un uomo di "alta qualità internazionale"

Giuseppe Ciccia / NurPhoto / NurPhoto via AFP

AGI - "Io non voglio immischiarmi nella politica interna italiana" ma "nessuno può dire che il presidente Draghi non fosse un uomo di alta qualità internazionale". Così Papa Francesco, sul volo papale di ritorno dal Canada, risponde ai giornalisti che gli chiedono come ha vissuto la caduta di Draghi.

"È stato presidente della Banca (Centrale Europea). Ha fatto una buona carriera - ha continuato il Pontefice, riferisce Vatican News -. Io ho fatto una domanda soltanto a uno dei miei collaboratori: dimmi, quanti governi ha avuto l'Italia in questo secolo? Lui mi ha detto 20. Questa è la mia risposta...", ha aggiunto riferendosi a quanto ha scritto nel telegramma al Presidente Mattarella per il suo compleanno, riguardo all'Italia, Paese "segnato da non poche difficoltà e chiamato a scelte cruciali".

E poi, rispondendo ai giornalisti che gli chiedono un appello da lanciare alle forze politiche in vista di queste difficili elezioni, Papa Francesco risponde: "Responsabilità. Responsabilità civica...". Lo riferisce Vatican News.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli