Per il voto in Uttar Pradesh il leader del Samajwadi Party Yadav sente “profumo di vittoria"

·2 minuto per la lettura
La presentazione del profumo "elettorale"
La presentazione del profumo "elettorale"

Posto che dalle urne non gli arrivi uno “sciampo” in India il partito Samajwadi lancia il suo profumo elettorale e il leader Akhilesh Yadav sente “odore di vittoria” con una “Fragranza di maternità, amore e socialismo”. Buon per lui, che assieme al so staff e per sedurre gli elettori alle delicatissime elezioni regionali, ha lanciato un profumo invece di uno programma.

Voto in Uttar Pradesh, un partito lancia il suo profumo elettorale

I media fanno sapere che il cosmetico è composto da “22 essenze naturali”, una allusione tutta simbologica all’anno del voto, il 2022, in Uttar Pradesh, lo stesso stato dove invece la figlia di Sonia Ghandi ha promesso scooter e smartphones alle donne. Insomma, in India il voto che verrà si preannuncia come una gigantesca televendita con candidati imbonitori.

Colori e logo del partito sulla boccetta e il Samajwadi lancia il suo profumo elettorale

La bottiglia ha i colori rosso e verde del partito, e porta impresso il loro della formazione politica, una biciletta. Ha spiegato Pushpraj Jain, un deputato locale: “Quando lo usi, la rabbia e l’odio nell’aria saranno superati”. E non è finita perché in India certe cose la fanno bene: “Presenteremo anche un’altra fragranza con 24 essenze naturali”, manco a dirlo, questa in vista delle elezioni generali del 2024. Il profumo è stato distribuito a giornalisti e dipendenti del partito in una conferenza stampa, attenzione, senza che fosse spiegato quando e come gli elettori avrebbero potuto ottenerlo.

Il leader del partito indiano anti Modi Yadav lancia il suo profumo elettorale

Il leader della “Bicicletta” Akhilesh Yadav, ex primo ministro di Stato, è un recidivo cosmetico: nel 2016 aveva già lanciato quattro profumi ispirati a quattro città dell’Uttar Pradesh per celebrare i suoi quattro anni di carica. Il suo avversario è il fortissimo Bharatiya Janata Party ultranazionalista del premier Modi. Perciò profumi o meno, con quasi 250 milioni di elettori ed un premier da battere per fare risultato a Yadav toccherà “pedalare”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli