Per la Corte di Strasburgo i pompieri francesi devono fare il vaccino

AGI - La Corte europea dei diritti dell'Uomo ha respinto una richiesta di sospensiva dell'obbligo vaccinale contro il Covid-19 proposta da 672 pompieri francesi. Il ricorso era stato fatto contro la legge del 5 agosto scorso. Nella sua decisione la Corte di Strasburgo ha stabilito che la procedura di sospensiva richiesta non rientra nell'ambito di applicazione dell'articolo 39 del suo regolamento" che consente la sospensiva con una procedura d'urgenza quando i ricorrenti sono esposti a "un rischio reale di danno irreparabile". 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli