Per la prima volta Joe Biden dice sì all'impeachment per Trump

Pdf

Milano, 10 ott. (askanews) - Joe Biden dice sì alla procedura d'impeachment per Donald Trump. È la prima volta che il candidato per la nomination democratica alla Casa Bianca del 2020 ed ex vice presidente Usa si schiera apertamente per la messa in stato d'accusa del presidente degli Stati Uniti che, a suo dire, avrebbe "ostacolato la giustizia rifiutandosi di partecipare all'inchiesta del Congresso".

"Per preservare la nostra Costituzione, la nostra democrazia, la nostra integrità di base - ha detto il vice presidente Usa, parlando in un municipio del New Hampshire, secondo quanto scrive la Cnn - dovrebbe essere messo sotto accusa. Sta facendo a brandelli la Costituzione e non possiamo lasciarlo fuggire".

Biden ha dichiarato che Trump "si è incriminato praticamente da solo e si è già condannato nel momento in cui si è rifiutato di ottemperare all'inchiesta del Congresso. Sotto gli occhi del popolo americano, Donald Trump ha violato il suo giuramento e tradito la nazione".

"Trump farà di tutto per essere rieletto, anche violando le forme più elementari di democrazia - ha aggiunto Biden - è pericoloso. Nessun presidente nella storia ha osato impegnarsi in un comportamento così inqualificabile".