Per Meloni selfie e abbracci a Città di Castello

webinfo@adnkronos.com

Giorgia Meloni è arrivata questa mattina al mercato di piazza Enrico fermi, a Città di Castello, nel Perugino, dove è stata applaudita dalla folla in attesa. Selfie e abbracci per la leader di FdI, nei pressi del banchetto del partito. Quella di Città di Castello è la prima tappa del tour elettorale di oggi, in vista del voto di domenica. "Domenica le cose possono cambiare, possiamo dare una amministrazione nuova a una regione che ha perso, negli ultimi anni, il 15% del pil", ha detto durante la sua visita al mercato.  

Quanto alle parole del segretario dem, che ha parlato del candidato M5s-Pd, Bianconi 'in crescita" Meloni commenta: "Se lo dice Zingaretti immagino che ci creda, ma io vedo altro in giro. E' sotto gli occhi di tutto che si sono messi insieme per nascondere la loro impresentabilità". 

Meloni, sotto lo svincolo della E 45, ha poi mostrato uno striscione 'basta isolamento', per puntare il dito contro le infrastrutture nella Regione. In Umbria è "fondamentale la questione della viabilità e delle strade, non è possibile questa situazione per una regione che è al centro dell'Italia. Pensate - aggiunge - che qui passa solo un treno veloce al giorno".