Berlusconi, Zangrillo: "Situazione di fragile tranquillità, tornerà presto"

·1 minuto per la lettura

"Berlusconi? Si è dato spazio a tante speculazioni, è una persona di una certa età che presenta fragilità. E’ in una situazione di fragile tranquillità, confido che possa tornare ad esprimersi presto. Tutte quelle voci che lo volevano prossimo alla fine qualche tempo fa sono speculazioni". Il professor Alberto Zangrillo, medico di Silvio Berlusconi, a L'aria che tira risponde così alle domande sulle condizioni del leader di Forza Italia.

Berlusconi recentemente è stato ricoverato all'ospedale San Raffaele. L'ex premier, entrato in ospedale il 6 aprile scorso, è tornato a casa dopo un ricovero durato oltre 20 giorni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli