Per TEHTRIS un round di serie A record da 20 milioni di euro guidato da Ace Management per sostenere la sua espansione in Europa e lottare contro gli attacchi informatici

webinfo@adnkronos.com
·2 minuto per la lettura

PARIGI, 20 novembre 2020 /PRNewswire/ -- TEHTRIS, produttore informatico di soluzioni di sicurezza informatica e leader tecnologico in Europa contro lo spionaggio e il sabotaggio informatico, annuncia il suo primo round di finanziamento da 20 milioni di euro da parte di Ace Management, leader europeo nel private equity nella sicurezza digitale, insieme a Open CNP, il venture fund aziendale di CNP Assurances, Nouvelle-Aquitaine Co-Investissement (NACO) e diversi altri investitori informali.

TEHTRIS sviluppa e offre una piattaforma XDR (eXtended Detection and Response) in grado di rilevare e neutralizzare automaticamente e in tempo reale le minacce digitali conosciute o ignote nelle infrastrutture aziendali.

Fondata nel 2010 da Eléna Poincet e Laurent Oudot, leader rispettivamente nel campo operativo e tecnico dell'informazione, TEHTRIS conta oltre 60 specialisti in Francia e dal 2017 ha registrato una forte crescita autofinanziata. La sua ambizione è quella di contribuire alla fiducia digitale in Europa, lottando contro ogni forma di attacco informatico, come la violazione dei dati o i ransomware.

Per rispondere alle nuove minacce in grado di aggirare le tradizionali soluzioni di sicurezza, gli ingegneri di TEHTRIS hanno sviluppato prodotti, algoritmi, robot software e intelligenza artificiale che costituiscono il cuore della "piattaforma TEHTRIS XDR". Grazie a questa tecnologia, TEHTRIS e i suoi partner internazionali possono monitorare milioni di indirizzi IP in oltre 60 paesi e analizzare miliardi di eventi ogni settimana. I clienti di TEHTRIS sono importanti player nel settore industriale, dell'ingegneria e dei servizi, che a volte utilizzano infrastrutture sensibili o persino critiche. TEHTRIS ha inoltre instaurato – tra le varie – collaborazioni di lavoro con Capgemini Sogeti, Orange CyberDefense e Expleo.

«Siamo contenti di raccogliere 20 milioni di euro per accelerare il nostro ruolo di importante player al servizio della sovranità digitale europea rafforzando i nostri team tecnici, commerciali e marketing» spiega Elena POINCET, CEO di TEHTRIS.

«Per poter supportare il nostro sviluppo internazionale e sostenere la nostra forte crescita, prevediamo la creazione di diverse centinaia di posti di lavoro nei prossimi 3 anni» afferma Laurent OUDOT, direttore tecnico di TEHTRIS. «Una maggiore resilienza delle aziende richiederà una protezione costante e una visione d'insieme, per poter essere sempre in grado di far fronte all'imprevedibile».

«La crisi del Covid-19 ha dimostrato che le aziende hanno bisogno di essere altamente reattive nella loro capacità di rilevare e rispondere in modo intelligente e automatico agli attacchi informatici, e siamo molto orgogliosi di supportare TEHTRIS, un leader tecnologico di fama europea», aggiunge François Lavaste di Ace Management.

https://tehtris.com

https://www.acemanagement.fr/servicepresse@cnp.fr

camille.leroux@aquiti.fr

Photo - https://mma.prnewswire.com/media/1337618/Oudot_TEHTRIS.jpgPhoto - https://mma.prnewswire.com/media/1337625/TEHTRIS.jpgPhoto - https://mma.prnewswire.com/media/1337626/Poincet_TEHTRIS.jpgLogo - https://mma.prnewswire.com/media/1337619/TEHTRIS_Logo.jpg