Perché Marco Bellavia non è in studio al GF Vip? Signorini vuota il sacco

Bellavia studio GF Signorini
Bellavia studio GF Signorini

Dopo l’abbandono del GF Vip, Marco Bellavia è approdato in studio in una sola occasione. Perché l’ex concorrente non è seduto tra gli altri Vipponi? Alfonso Signorini ha deciso di vuotare il sacco.

Perché Marco Bellavia non è nello studio del GF Vip?

Marco Bellavia ha partecipato alle puntate del GF Vip in una sola occasione, quando Alfonso Signorini gli ha dato la possibilità di raccontare la sua storia e confrontarsi con gli ex compagni. I fan, pertanto, si chiedono il motivo per cui l’ex Vippone non sia seduto tra gli altri esclusi durante le dirette. Il conduttore del reality più spiato d’Italia ha deciso di rispondere ad una lettrice di Chi, che gli ha scritto: “Caro Alfonsino, ti adoro perché porti un po’ di cultura (che non vuol dire libri) attraverso tutto quello che fai… perché non reinserire tra gli ex vip Marco Bellavia? Mi sembra abbia più diritto di altri a restare nel programma. Ciaone, Nonna“.

La replica di Alfonso Signorini

Alfonso, senza giri di parole, ha risposto:

“Cara Nonna, Marco Bellavia rientrerà in studio appena possibile. Sarà un piacere per me accoglierlo tra gli ex partecipanti al GfVip. Un caro saluto!”.

Stando a quanto dichiarato da Signorini, Bellavia tornerà in studio “appena possibile“. Le parole del conduttore del GF Vip, però, cozzano con le dichiarazioni dell’agente di Marco.

Le parole dell’agente du Marco Bellavia

Qualche giorno fa, Tony Toscano ha scritto un commento sui social, poi rimosso, che ha scatenato parecchi dubbi. L’agente di Bellavia ha dichiarato:

“Buongiorno Italia, il mio caro artista Marco Bellavia anche se non va in studio al GF VIP (perché non ci invitano) sarà sempre nei vostri cuori. Ricordate che la felicità è fatta di sincerità, rispetto, educazione e amore per gli altri”.

Qual è la verità? Molto probabilmente, non la scopriremo mai, ma il caso Bellavia è ricco di incongruenze.