Perché Suor Cristina salterà una puntata di Ballando Con le Stelle

Suor Cristina negli studi di Ballando con le Stelle durante la cosiddetta ‘photocalling’ (foto: Getty Images)

Solitamente è la televisione a rovesciare regole sociali prestabilite, modificando le abitudini di chi ci lavora e di chi la guarda. Basti pensare alle adunate collettive a fianco delle partite della nazionale o alle prime puntate di serie importanti come il Trono di Spade.

Tuttavia a volte è la televisione che, viceversa, soccombe alle regole della vita reale. Sta capitando allo show televisivo Ballando con le Stelle, che ha ben due concorrenti che costringono la produzione a cercare soluzioni alternative per portare avanti lo show. Partiamo da Suor Cristina Scuccia, sorella della congregazione delle suore orsoline della Sacra Famiglia e vincitrice della seconda edizione di The Voice of Italy: la sua partecipazione a Ballando con le Stelle sta creando diversi grattacapi.

Nella puntata del 20 aprile di Ballando con le Stelle, che mantiene il tradizionale appuntamento del sabato, Suor Cristina non ci sarà: è il giorno prima di Pasqua, e le orsoline non hanno concesso alcuno sconto. Nella quarta puntata la Scuccia non sarà presente, ma questo non le impedirà comunque di gareggiare.

Suor Cristina in azione nell’edizione 2019 di Ballando con le Stelle (foto: Getty Images)

Mentre Suor Cristina pregherà durante tutta la Settimana Santa, ancorata al convento ove normalmente vive e passando Pasqua e Pasquetta con le altre sorelle, Ballando manderà in onda la registrazione della sua esibizione, avvenuta in anticipo a seguito della puntata del 13 aprile. La sua performance verrà valutata in diretta dai giudici Ivan Zazzaroni, Fabio Canino, Carolyn Smith, Selvaggia Lucarelli e Guillermo Mariotto, ma in presenza probabilmente solo dei ballerini a cui Suor Cristina è stata ‘accoppiata’; vale a dire Stefano Oradei, Jessica De Bona e Giulia Antonelli.

L’altro concorrente che sta modificando la scaletta del programma è lo youtuber Marco Leonardi. Essendo minorenne, dopo la mezzanotte non può esibirsi a causa delle regole vigenti, e nel corso della terza puntata del programma si è presentata l’evenienza di dover decidere del suo destino nel concorso di ballo in modo diverso dal solito.

Infatti Leonardi, non essendo stato esattamente un drago nelle sue esibizioni con la ballerina Mia Gabusi, è finito nello spareggio per evitare l’eliminazione insieme alla coppia Angelo Russo-Anastasia Kuzmina; ma non si è potuto procedere perché il programma ha sforato la mezzanotte.

Per rimediare lo spareggio avverrà all’inizio della quarta puntata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: