Perde 65 kg andando a caccia di Pokémon, la speciale dieta durata un anno

Perde 65 kg andando a caccia di Pokémon Go, ecco come ci è riuscito

Pokémon Go è stata una fissazione per moltissimi di noi nell’estate del 2016: non era raro vedere ragazzi e ragazzini in giro con lo sguardo fisso sul telefono mentre camminavano in strada compiendo movenze strane ed esultando di tanto in tanto. Se per la maggior parte oramai questa moda è stata rimpiazzata e superata definitivamente, per Tommy Monkhouse si è trasformata in una vera passione grazie alla quale è riuscito a perdere 65 kg in un anno. Leggi anche: >> QUEST’UOMO INVECE HA PERSO 100 KG SENZA METTERSI A DIETA MA CON QUESTI 7 TRUCCHETTI: ECCO COME CI È RIUSCITO Ebbene lo studente inglese dell’Università di Greenwich ha iniziato ad andare a caccia di Pokémon Go per gioco, spronato da un suo amico che gli aveva suggerito di scaricare la nota app per fare un po’ di movimento: così da 20 minuti delle prime volte in anno Tommy è finito per fare camminate di 3 ore alla ricerca dei mostriciattoli colorati con risultati sorprendenti per la sua linea.

Perde 65 kg andando a caccia di Pokémon: i risultati incredibili

Leggi dopo: >> ADELE DIMAGRITA PIÙ DI 30 KG, LA SUA DIETA IN GRADO DI ATTIVARE I GENI DELLA MAGREZZA L’appassionato di videogiochi e cosplay ha aggiornato su Instagram i suoi followers sui suoi incredibili progressi e in un’intervista si è finalmente detto più sicuro di sé e orgoglioso del ragazzo che è diventato. https://www.instagram.com/p/B5_lBF2BG9-/

“Sono passato dall’essere una persona estremamente obesa e infelice della propria vita a una persona più felice, più sana e più forte”.

Perde 65 kg andando a caccia di Pokémon: ora Tommy è un esempio per gli altri

La sua trasformazione ha infatti inciso sulla sua autostima, che ora è parecchio aumentata e sulla sua capacità di socializzare, fare nuove amicizie e condividere la sua vita con gli altri... Chi l’avrebbe mai detto che andare a caccia di Pokémon Go sarebbe stato più efficace di una dieta vera e propria? Foto@Kikapress Foto Preview@ https://www.instagram.com/p/B5_lBF2BG9-/