Pereira: Edison diverrà socio fondatore sostenitore della Scala

Alp

Milano, 2 dic. (askanews) - Edison diventerà "socio fondatore sostenitore" della Scala di Milano, teatro con il quale ha giù un proficuo rapporto di partnership. Lo ha annunciato il sovrintendente uscente, Alexander Pereira, a margine della conferenza stampa della "Tosca" di Giacomo Puccini, che sabato prossimo inaugurerà la stagione lirica del Piermarini.

Edison, che nel 1883 portò per la prima volta la luce elettrica alla scala, illuminerà "Tosca" con l'energia prodotta da fonti rinnovabili. "L'intero fabbisogno energetico della serata e delle prove è compensato da appositi certificati che comprovano la provenienza dell'energia da fonti green" ha spiegato l'azienda, ricordando che "nei dieci anni consecutivi di illuminazione della prima, Edison ha evitato l'emissione in atmosfera di oltre 630 tonnellate di anidride carbonica, la quantità assorbita da circa 12.600 piante in un anno".

Con la Scala e il Comune di Milano, Edison è anche partner de "La Prima diffusa", il ricco palinsesto di attività organizzate in città in preparazione della Prima.