Perseguita la ex, denunciato 25enne nel cuneese

Cuneo, 9 ago. (LaPresse) - Lei lo lascia dopo due anni di relazione, dicendo di avere anche un altro compagno in Russia, ma lui non si rassegna e inizia a perseguitarla con minacce e a tempestarla di telefonate. E' stato denunciato dai carabinieri ad Alba, in provincia di Cuneo, un imprenditore di 25 anni. Lei, russa, si è rivolta ai militari all'ennesima telefonata minacciosa. I carabinieri hanno controllato i tabulati telefonici, che confermavano le sue accuse, e raccolto le testimonianze delle amiche. E così è scattata la denuncia per stalking.

Ricerca

Le notizie del giorno