Pescara, chiuso il dormitorio di via lago Sant'Angelo

Xab

Pescara, 10 mar. (askanews) - Saranno ospitati in altre strutture fuori Regione i senza tetto del dormitorio di Pescara. Con disposizione dirigenziale, l'amministratore comunale di Pescara ha disposto la chiusura del ricovero per senza-tetto di via Lago Sant'Angelo, a suo tempo allestito nell'ambito del così denominato "Piano Freddo". 'La decisione - si legge nella nota - dovuta al clima non più rigido di quest'ultimo periodo, trova la sua principale motivazione d'urgenza nella necessità di fronteggiare la diffusione del contagio da Coronavirus, che in quell'ambiente determina un elevato tasso di rischio sia per il personale che per gli ospiti".