Pescara: cosa vedere con i bambini, le attrazioni per tutta la famiglia

Pescara cosa vedere bambini

Scopri cosa vedere a Pescara con i bambini, tra attrazioni e luoghi che lascerà tutta la famiglia a bocca aperta. La città abruzzese è una destinazione ideale da visitare anche con i più piccoli, visitando luoghi splendidi e attrazioni curiose. Vediamo quali sono i posti da non perdere.

Pescara cosa vedere bambini

Pescara è la città di Gabriele d’Annunzio, ma accoglie luoghi e attrazioni interessanti da visitare durante una vacanza in famiglia. La città abruzzese sulla costa adriatica è anche nota per la bellezza delle sue spiagge, ma non solo. Infatti, sono diversi i musei interessanti da visitare anche con i bambini.

Una destinazione ideale per un viaggio, durante tutto l’anno, che riuscirà ad incantare e a far innamorare grandi e piccini. Vediamo, quindi, i luoghi da non perdere.

Pescara cosa vedere in un giorno

Pineta Dannunziana

Per i bambini è sempre una gioia immergersi nella natura, e alla Pineta Dannunziana potrete trascorrere una giornata davvero indimenticabile. La Pineta, chiamata anche Riserva naturale di interesse provinciale, è un’area naturale protetta situata nella zona meridionale del comune di Pescara.

Per i pescaresi, la riserva è nota come la “Pineta D’Avalos” o “Parco D’Avalos“, che è il nome della famiglia che, al tempo dei Borbone, possedeva il marchesato di Pescara. Qui è possibile partecipare a visite guidate e laboratori.

Ponte Flaiano

Uno dei posti più incredibili di Pescara è il Ponte Flaiano. Si tratta di un ponte per il transito ciclo-pedonale e veicolare su ruote che attraversa le due sponde del fiume Aterno-Pescara. L’opera è molto originale, e incanterà anche i bambini.

Godetevi, quindi, una passeggiata sul ponte che, alla sera, viene illuminato che renderanno il passaggio emozionante.

Corso Umberto I

Una delle vie più importanti della città di Pescara è Corso Umberto I. Questa via è tra le più frequentate della città ed è piena di negozietti da non perdere per tutta la famiglia. Vi rilasserete passeggiando sul lungo viale e dedicandovi allo shopping.

Ponte del Mare

Il simbolo di Pescara è proprio il Ponte del Mare. Si tratta di un ponte strallato ciclo-pedonale di 466 metri di lunghezza tra le spalle ed i 172 metri di luce dell’impalcato sospeso.

Questo è il più grande ponte ciclo-pedonale italiano ed uno dei maggiori d’Europa. Il ponte collega la riviera sud con quella nord del fiume Pescara, permettendo di creare la necessaria continuità al Corridoio Verde Adriatico. Un luogo speciale per ammirare il panorama della città e che, alla sera, si illumina in modo suggestivo.

Ponte del Mare