Canada, pescato un astice blu

E' un esemplare rarissimo. Se ne trovano una ogni due milioni

Ne esiste una su due milioni di esemplari comunemente rosso corallo: quella pescata da Bobby Stoddard, 51 anni, in Nuova Scozia (Canada) è una di queste. Si tratta di un raro astice blu che sembra uscito da un cartone animato. Ciò che determina questa curiosa anomalia cromatica del carapace è una variazione genetica che porta astici e aragoste a produrre una maggiore quantità di una particolare proteina, che fa sì che il crostaceo assuma questo colore così peculiare.

Stoddard, stupito per il particolare bottino di pesca, ha dichiarato alla Cnn che questo “è l’unico esemplare che ho mai visto in 33 anni di attività”. Suo padre a sua volta ne aveva pescata una simile circa 45 anni fa, dopo ben 55 anni di carriera in mare. Un vero evento nella vita di un pescatore di aragoste che ne può catturare fino a 3.000 in un giorno.

Dopo averlo pescato, l’uomo ha messo il crostaceo in vendita online per la modica cifra di 200 dollari, ma gli utenti l’hanno prontamente rimproverato di voler speculare su una rarità naturale. Così Stoddard ne ha fermato la vendita, anche perché – come lui stesso ha ammesso – “Sono una persona timida: catturare aragoste è ciò che faccio nella vita e ora sto cercando di fare la cosa giusta”.

L’uomo sembra diviso sulla scelta di ributtarlo in mare e il suo desiderio di rendere l’animale visibile al maggior numero di persone possibili. “Non so bene quale sia la cosa migliore”.
Ricerca

Le notizie del giorno