Peschiera del Garda, Meloni: "Nessuna parola di sdegno da sinistra e femministe"

(Adnkronos) - “Come per le abominevoli violenze di capodanno, anche sul gravissimo episodio avvenuto a Peschiera del Garda è calata una cappa di silenzio da parte di certa sinistra e delle femministe. Nessuna parola di sdegno, nessuna presa di posizione forte e decisa, probabilmente per paura di mettere in cattiva luce gli immigrati. Solidarietà alle giovani, costrette a subire questo episodio indegno per aver voluto passare una semplice giornata di svago al parco divertimenti”. Lo scrive su Facebook Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Italia, in riferimento alle presunte molestie subite da sei ragazze minorenni da un gruppo di nordafricani su un treno diretto a Milano.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli