Pessolano (Azione): bene Pittella in segreteria nazionale

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 28 set. (askanews) - "La nomina di Marcello Pittella in segreteria nazionale di Azione, voluta dai vertici nazionali e da me fortemente sostenuta, a pochi giorni dallo straordinario risultato del Terzo Polo alle elezioni politiche in Basilicata, è il giusto riconoscimento per la sua storia politica e per l'intero progetto riformista che in Basilicata ha dimostrato tutta la sua validità e che ora va consolidato e strutturato nei territori". Così Donato Pessolano, segretario regionale di Azione, commenta la nomina di Marcello Pittella a responsabile nazionale Regioni di Azione, avvenuta nella direzione nazionale del 27 settembre.

"Aver dato a Pittella una delega così importante - continua Pessolano - pone il nostro partito regionale ai vertici dell'organizzazione nazionale e di quello che sarà il progetto Renew Europa in Italia, inoltre ci dà ulteriore conferma di quanto sia stata importante e strategica, ai fini della crescita di Basilicata in Azione e del suo radicamento nel territorio, aver fatto un passo di lato per favorire la candidatura di un politico esperto e di riconosciute qualità qual è l'ex governatore lucano".

"Con questa nomina - conclude il leader lucano di Azione - si rafforza anche il percorso della costituzione del Polo della Responsabilità, l'area politica centrale della Basilicata che vuole riunire le migliori espressioni del riformismo democratico e liberale per dare alla nostra regione un governo di qualità ed una nuova e seria prospettiva di crescita e sviluppo".