Peter White, chitarre davanti ad alcuni locali di Roma: «I live sono il motore del settore musicale»

Dopo Rosé, Peter White torna con il suo nuovo singolo Gibson Rotte (Sony Music/Epic Records Italy). Un brano che porta con sé l'intento simbolico di mettere insieme i pezzi e riavvicinare l'artista al suo pubblico grazie alla musica. «Gibson Rotte è nata un mesetto e mezzo fa, e questo fa capire anche la spontaneità del brano. - ci dice Peter White - È un brano genuino. Dalla chitarra, che è la protagonista del brano, ho abbozzato le linee melodiche. Ma nello stesso tempo è una canzone molto introversa. Direi che è una valvola di sfogo. L’intento è la descrivere i dubbi e le giornate storte».