De Petris (Leu): record emissioni gas serra nel 2018 notizia drammatica

Pol/Luc

Roma, 25 nov. (askanews) - "Il fatto che nel 2018 siamo stati capaci di raggiungere un nuovo record di emissioni di gas serra, nonostante gli accordi di Parigi, è una notizia drammatica e che chiede a tutti un impegno straordinario e immediato". Così la senatrice di LeU Loredana De Petris, Presidente del gruppo Misto, commenta i dati riportati dall'Organizzazione mondiale meteorologica delle Nazioni Unite (Wmo) sulle emissioni di gas serra.

"E' evidente - prosegue De Petris - che di questo passo sarà del tutto impossibile raggiungere l'obiettivo, già insufficiente, di ridurre del 40% le emissioni di gas serra, entro il 2030, così come fissato dalla Cop21. In questa sfida che ha per posta in gioco la sopravvivenza stessa del pianeta, l'Italia può e deve fare la sua parte. Dobbiamo assolutamente accelerare la marcia per raggiungere l'obiettivo, indicato anche dal presidente Conte, del 100% di energie rinnovabili nel 2050. Se non ci diamo una mossa - ha concluso De Petris - il cambiamento climatico, con tutto ciò che comporta, non potrà che peggiorare".