De Petris: vendetta sadica di Salvini contro migranti Mare Jonio

Rea

Roma, 2 set. (askanews) - "E' incredibile che ai 31 naufraghi della Mar Jonio non sia ancora consentito di sbarcare nonostante la situazione sia ormai evidentemente disperata. Questo sadismo che perseguita esseri umani ridotti allo stremo suona come una feroce vendetta di Salvini. E' necessario un intervento immediato per mettere fine a questa tortura che continua a coprire di vergogna il nostro Paese". Lo dichiara la senatrice di LeU Loredana De Petris, presidente del gruppo Misto.