Petrolio ancora alle stelle dopo gli attacchi alle raffinerie saudite

All'apertura dei mercati asiatici, il Brent si attestava sui 68 dollari al barile: 5 in meno rispetto ai 72 registrati subito dopo i raid, ma l'impennata è ancora drammatica. Tensione altissima tra Washington e Teheran