Petrolio: Arabia Saudita taglia le tasse al colosso Aramco e si prepara all’Ipo

L’Arabia Saudita riduce la pressione fiscale sul colosso petrolifero Saudi Aramco e si prepara alla più grande Offerta pubblica iniziale della storia.

Riad abbasserà al 50% – attualmente è all’85 – l’imposta sul reddito in vista dell’Ipo del prossimo anno. Una riduzione pari a decine di miliardi di dollari per attrarre investitori privati.

Il governo punta a vendere fino al 5% di Aramco e si prepara a utilizzare il capitale per diversificare l’economia e investire in altri settori.

La riduzione della pressione fiscale sul colosso Aramco potrebbe far lievitare l’Ipo a 2mila miliardi di dollari.

Petrolio, senza l’Ipo di Aramco l’Arabia Saudita fa crack https://t.co/mA5thLFLLS— Italia.co (@newsitaliaco) March 20, 2017

SAUDI ARAMCO CI INSEGNA. GENTILONI O 5S DOVREBBERO CAPIRE. https://t.co/L7KGBEmZzN pic.twitter.com/XLjn9mU6VK— Paolo Barnard Rossi (@BarnardRP) March 11, 2017

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità