Petrolio, produzione Opec al livello più basso dal 2011

Coa

Roma, 30 set. (askanews) - La produzione di petrolio dell'Opec è diminuita a settembre al livello minimo di otto anni fa a causa degli attacchi ai siti petroliferi in Arabia Saudita, che hanno accentuato l'impatto dell'accordo per una riduzione coordinata dell'offerta mondiale e delle sanzioni statunitensi contro l'Iran e il Venezuela: è quanto emerge da uno studio dell'agenzia Reuters.

I 14 membri dell'Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio hanno prodotto un totale di 28,9 milioni di barili al giorno questo mese, 750.000 in meno rispetto ad agosto.

Secondo lo studio, si tratta del totale mensile più basso dal 2011, quando la guerra civile in Libia aveva comportato un calo della produzione in quel paese.(Segue)