Petrolio rimane poco sotto 105 dollari al barile in Asia

Singapore, 30 apr. (LaPresse/AP) - Il prezzo del petrolio è rimasto poco sotto quota 105 dollari al barile in Asia. Nel tardo pomeriggio di Singapore l'indice di riferimento per la consegna a giugno del greggio è salito di 2 centesimi a 104,95 dollari al barile nel trading elettronico sul New York Mercantile Exchange. Il contratto aveva mostrato venerdì un incremento di 38 centesimi a New York posizionandosi a 104,93 dollari al barile. A Londra, il greggio Brent per la consegna a giungo è calato invece stamane di 36 centesimi a 119,47 dollari al barile.

Ricerca

Le notizie del giorno