Peugeot 308 gti: prezzo e dimensioni, dal 2020 anche elettrica

peugeot 308

Alla 208 va certo il primato di aver introdotto nell’universo automobilistico l’apprezzato ma anche discusso iCockpit, l’impostazione del posto guida con cruscotto sopra al volante situato più in basso. La Peugeot 308 non è certo la prima ma ha decisamente fatto un passo in avanti rispetto alla serie precedente, forte infatti di una scheda tecnica e di un prezzo che hanno presto fatto ingolosire gli acquirenti.

Peugeot 308: scheda tecnica

Linee forse già classiche rispetto al modello che ha sostituito nel 2013, una due volumi dalle proporzioni canoniche. Al contrario però, questa 308 trasmette più personalità, perché non si sforza di mostrarla. Ha sicuramente il classico DNA Peugeot con un’impostazione leggermente sportiva del design. All’interno si respira un aria di tecnologia grazie al già citato iCockpit e allo schermo del navigatore, ampio e collegato con il tocco permette di accedere anche a tutte le impostazioni della vettura. Ma anche spazio perchè le forme abbastanza squadrate permetto ai passeggeri di avere abbastanza “aria” intorno e un discreto bagagliaio da 420 L.

peugeot 308 gti

Motorizzazioni e dimensioni

La scelta motori comprende tre benzina e tre diesel. I benzina partono dal 1.2 L PureTech Turbo tre cilindri da 110 Cv e da 130 Cv, quest’ultimo disponibile anche con il cambio automatico a 8 rapporti. L’ultimo benzina della gamma è il 1.6 L quattro cilindri turbi della GTi che eroga 262 Cv e 340 Nm di coppia per un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 6 secondi e una velocità massima di 250 km/h.

peugeot 308 dimensioni

Per la gamma diesel sono disponibili l’ormai famoso BlueHDi quattro cilindri 1.5 L da 102 Cv, famoso perchè montato su quasi ogni auto del Gruppo PSA e forte di consumi molto bassi che su questa 308 si attestano sui 3,5 l/100 km. Le altre due proposte sono il 1.5 BlueHDi da 130 Cv disponibile con cambio manuale o con due cambi automatici, uno da sei e l’altro da 8 rapporti, e infine il 2.0 L da 177 Cv con 400 Nm di coppia.

Prezzo e allestimenti

Un’auto come la 308 ha dovuto inizialmente un po’ lottare per trovarsi un posto nel mercato delle medie. Questo era dovuto dal fatto che la serie precedente non aveva riscontrato il successo sperato e l’aveva messa un po’ nell’ombra. Per poter sfidare le rivali, Golf, Astra e magari anche medie di classe superiore la Peugeot ha dovuto anche entrare con un prezzo abbastanza competitivo.

interni peugeot 308

Gli allestimenti sono quattro: Active, Style, Allure e GT Line. La 1.2 PureTech Turbo in allestimento Active ha un prezzo di partenza di 22.000 €. La dotazione per questo allestimento inoltre è sorprendentemente ricca perchè comprende il climatizzatore automatico bi-zona, touch-screen da 9,7″ e cerchi in lega da 16″. Conviene in questo caso scegliere l’allestimento base anche se per gli amanti dello stile, elegante o sportivo, si sposteranno verso le top di gamma Allure e GT-Line.