Pfas: Regione Veneto si costituisce parte civile

Fdm

Venezia, 15 ott. (askanews) - La Regione del Veneto oggi ha incaricato l'avvocato Fabio Pinelli del Foro di Padova per la Costituzione di Parte Civile dell'Ente nel processo penale per la vicenda PFAS, che avrà inizio il prossimo 21 ottobre, e in prosecuzione l'11 novembre, di fronte al Giudice per le Udienze Preliminari di Vicenza. Procedimento nel quale sono imputati i vertici del consiglio di amministrazione della Miteni S.p.A., nonché dell'International Chemical Investors S.E., attuale proprietaria di tutte le quote della holding che controlla la società, oltre ai vertici di Fluoro Fine Chemicals Team della Mitsubishi Corporation, società controllante di diritto di Miteni S.p.A. fino al 2009. Tutti imputati, a vario titolo, per aver concorso a cagionare l'avvelenamento delle falde acquifere destinate al consumo umano nei territori contermini alla sede della Miteni S.p.A. di Trissino e di aver provocato il relativo disastro ambientale doloso.