Pfizer chiede all'Ema autorizzazione per pillola anti-covid

·1 minuto per la lettura

AGI - L'Ema, l'Agenzia europea per i medicinali, ha avviato la valutazione di una domanda di autorizzazione all'immissione in commercio condizionata per la pillola di Pfizer contro il Covid, il Paxlovid.

La domanda è per il trattamento di Covid da lieve a moderato in pazienti adulti e adolescenti (di età pari o superiore a 12 anni con un peso di almeno 40 kg) ad alto rischio di progressione verso il Covid19 grave.

L'Ema valuteraòi benefici e i rischi di Paxlovid in tempi ridotti e potrebbe emettere un parere entro poche settimane, se i dati presentati saranno sufficientemente solidi. 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli