Pfizer e Moderna aumentano prezzi vaccini contro Covid-19 in Ue - FT

·1 minuto per la lettura
Fiale dei vaccini Pfizer-BioNTech e Moderna contro il Covid-19

(Reuters) - Pfizer e Moderna hanno aumentato i prezzi dei loro vaccini contro il Covid-19 negli ultimi contratti di fornitura per l'Unione europea, secondo quanto scritto ieri dal Financial Times.

Il nuovo prezzo per il vaccino Pfizer è di 19,50 euro, rispetto ai 15,50 euro pagati in precedenza, ha riferito il quotidiano citando alcuni passaggi del contratto.

Il prezzo del vaccino Moderna è di 25,50 dollari a dose, secondo i contratti, più alto dei circa 19 euro fissati nel primo contratto di fornitura, ma inferiore ai 28,50 dollari precedentemente concordati perché il volume dell'ordine è aumentato, secondo il quotidiano, che cita un funzionario a conoscenza della situazione.

Pfizer non ha rilasciato commenti sull contratto con la Commissione europea, citando questioni di riservatezza. "Al di là del contratto o dei contratti redatti pubblicati dalla Ce (Commissione europea), il contenuto rimane riservato e quindi non commenteremo", ha detto la società.

Non è stato immediatamente possibile avere un commento da Moderna.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Milano Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli