Pfizer: "Vaccino per 2-5 anni non è ancora pronto, avanti test"

·1 minuto per la lettura
(Photo: FatCamera via Getty Images)
(Photo: FatCamera via Getty Images)

Bisogna ancora aspettare per il vaccino anti-Covid per i bambini fra i 2 e i 5 anni: la Pfizer ha infatti reso noto che la sperimentazione con due mini dosi in questa fascia di età non ha prodotto i risultati sperati. La risposta immunitaria, si legge nei media americani, non è stata abbastanza forte. Il gruppo farmaceutico ha tuttavia spiegato che il trial andrà avanti con l’inoculazione di una terza mini dose da 3 microgrammi ad almeno due mesi dalla seconda. “Se il test con la terza dose avrà successo, Pfizer e BioNTech prevedono di sottoporre i dati agli enti regolatori per la richiesta di un uso in emergenza per i bambini dai 6 mesi a meno di 5 anni nella prima metà del 2022”, si legge in una nota di Pfizer.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli