Più autonomia e connettività per il MY22 della Porsche Taycan

·2 minuto per la lettura

Porsche ha presentato il Model Year 2022 della Taycan, aggiornamento che interessa anche la variante Cross Turismo. Le novità per l'elettrica riguardano l'autonomia ulteriormente migliorata, soluzioni di connettività riviste e nuovi sistemi di ausilio alla guida, oltre ad una gamma rivisitata di tinte carrozzeria. Grazie a una nuova gestione elettronica che nelle modalità di guida Normal e Range disattiva il motore anteriore, riducendo i consumi, nonostante le percorrenze nel ciclo WLTP rimangano invariate, nell’uso quotidiano le Taycan a trazione integrale sono in grado di offrire un'autonomia maggiore.

Inoltre tutte le versioni dell’elettrica ora possono sfruttare al meglio le condizioni di marcia per inerzia, disaccoppiando i propulsori in modo da ridurre le perdite dovute al trascinamento. Anche le funzioni di gestione termica degli accumulatori sono state migliorate: con il Turbo Charging Planner, infatti, la batteria può essere riscaldata a una temperatura leggermente più alta, garantendo una ricarica più rapida.

Lato connettività, invece, gli aggiornamenti riguardano la sesta generazione dell’infotainment Porsche Communication Management (PCM), che ora integra anche la compatibilità con Android Auto e permette di utilizzare anche i comandi vocali di Google Assistant. Sul fronte ADAS, tra gli optional è ora presente il Remote Park Assist che consente di controllare le manovre di parcheggio tramite smartphone, senza che il conducente debba essere al volante. Questa funzione, disponibile per parcheggi in parallelo e in perpendicolare, è in grado di individuare automaticamente gli stalli disponibili e, se lo spazio è sufficiente, viene inviata una notifica al conducente che può scendere dall’auto ed avviare la manovra attraverso l'app Porsche Connect.

Infine, ulteriore novità del MY22 riguarda la palette di colori per gli esterni, che si arricchisce di sgargianti tinte ispirate alle Porsche degli anni '90. Ben 17 i nuovi colori che entrano a far parte del programma Porsche Exclusive Manufaktur. Tutte le versioni dell’elettrica sono ordinabili anche con tinte personalizzate della collezione Paint to Sample, caratterizzata da 65 colori. E per un'esclusività ancora superiore, Porsche ha ideato anche il "Paint to Sample Plus" che offre ai clienti una libertà quasi completa nella scelta delle colorazioni, consentendo di abbinare la vettura a un vestito, un accessorio o qualunque altro oggetto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli