Più conoscenza e consulenza per far investire italiani in economia reale

Benché interessati al mondo della finanza e dell’economia, gli italiani lo conoscono poco e il 60% di loro non investe in alcun prodotto, fondo o azione. Sui conti correnti sono fermi 1.700 miliardi di euro e gli strumenti per spostarne una parte verso il sostegno alle imprese ci sono: Pir e Pir alternativi, che però vanno incentivati attraverso il lavoro dei consulenti. E’ quanto emerso nel corso dell’ottava edizione del Mediolanum Market Forum, durante il quale è stato presentato il primo rapporto ‘Gli italiani: risparmio e investimenti’, elaborato da Banca Mediolanum in collaborazione con Euromedia Research.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli