**Più Europa: Manzi, 'da Bonino gesto forte, spero si arrivi a ricomposizione'**

·1 minuto per la lettura
**Più Europa: Manzi, 'da Bonino gesto forte, spero si arrivi a ricomposizione'**
**Più Europa: Manzi, 'da Bonino gesto forte, spero si arrivi a ricomposizione'**

Roma, 15 mar. (Adnkronos) – "La reazione di Emma Bonino è stata talmente forte che spero possa portare ad una ricomposizione". Silvja Manzi, il giorno dopo l'annuncio dell'addio di Emma Bonino a Più Europa e delle dimissioni di Benedetto Della Vedova dalla segreteria, auspica che nel congresso il partito possa ritrovare la sua unità. "L'importante -dice all'Adnkronos l'esponente della minoranza interna- è arrivare a farlo nei modi e nei tempi necessari per organizzarlo, anche perché è l'espressione massima di democraticità".

"In quella sede -conclude Manzi- spero che Emma Bonino possa risentirsi a casa sua e il partito possa ritrovare la sua unità. Penso che sia quello che auspicano tutti, non c'è nessun interesse a vedere la fine di un progetto che da Emma Bonino in giù in tanti abbiamo contribuito a far nascere e crescere".