Più Europa: per mantenere quota 100 governo colpisce partite Iva

Rea

Roma, 18 ott. (askanews) - "I beneficiari di Quota 100 sono duecentomila, le Partite Iva in regime forfettario sono un milione e mezzo. Colpire i secondi per mantenere i privilegi dei primi non ha senso nemmeno in termini di consenso, è una pura scelta ideologica. Non è un governo per giovani". Lo dichiara Giordano Masini, coordinatore della segreteria di Più Europa.