Piacenza, auto finisce nel Trebbia: morti quattro giovani

·1 minuto per la lettura
Trebbia
Trebbia

Tragedia a Calendasco, appena fuori Piacenza, dove quattro giovani sono stati trovati morti all'interno di un'auto inabissata per metà nel fiume Trebbia. La macchina è stata ritrovata da un pescatore. Le vittime sono tre ragazzi, di cui due di 23 anni e uno di 22, e una ragazza di 21. 

Secondo le prime informazioni trapelate dall'indagine degli investigatori, potrebbe essersi trattato di un'incidente stradale: l'auto avrebbe percorso per un tratto l'argine del fiume, attraversando prima un campo agricolo e poi, una volta oltrepassato, ribaltandosi nelle acque del Trebbia. 

Dei quattro non si avevano notizie dalla serata di lunedì 10 gennaio e questa mattina i genitori ne avevano denunciato la scomparsa. Sembra che si fossero visti perché era il compleanno di uno di loro.

VIDEO - Incidente mortale a sud di Mosca

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli