I piani della Commissione europea per far fronte a nuove ondate

L'Ue teme che la crisi alimentare e quella energetica possano innescare nuovi massicci arrivi di persone nei paesi membri

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli