Piano Colao, Soroptimist: bene parit di genere e inclusione

Red/Lsa

Roma, 9 giu. (askanews) - "I temi della parit di genere e dell'inclusione rappresentano la piacevole novit del piano per la fase3 elaborato dalla task force presieduta da Vittorio Colao che, seppur in extremis, si arricchita della presenza e del contributo di alcune delle pi autorevoli risorse femminili del nostro Paese". Ad affermarlo Mariolina Coppola, presidente nazionale del Soroptimist International d'Italia, l'associazione di donne di elevata qualificazione professionale impegnate nel sostegno all'avanzamento della condizione femminile nella societ e nel mondo del lavoro.

"Adesso, per, archiviato il momento delle presentazioni e degli annunci, occorre passare ai fatti. Il contributo delle donne al mercato del lavoro fondamentale quanto quello sociale. Prima dell'emergenza Covid-19 - sottolinea Coppola - lavorava il 49,5% delle donne, uno studio dei consulenti del lavoro stima che 3 milioni di lavoratrici con figli minori sono in forte difficolt di fronte alla ripartenza delle attivit lavorative. Bisogna mettere subito in campo misure coraggiose per favorire l'occupazione femminile e superare il gap gender. Gli asili nido, i servizi per l'infanzia e l'incentivazione dello smart working sono fondamentali - conclude - come lo il contributo delle donne all'economia".