Piano pandemico, Sileri: "Continuavano a dirmi che era stato aggiornato"

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

"Da maggio ad agosto continuavano a dirmi che il piano pandemico era stato aggiornato. C'è voluta la procura di Bergamo per confermare che il piano era quello del 2006 e garantisco che nonostante una mail ricevuta il 15 di aprile del 2020, nella quale si diceva che era stato aggiornato al 2008-2009, ci sono stati soggetti all'interno di questo ministero che erano convinti che il piano era stato aggiornato". Lo ha affermato Pierpaolo Sileri, sottosegretario alla Salute, ospite di 'Omnibus' su La7 rispondendo alle domande sul caso del piano pandemico su cui sta indagando la procura di Bergamo.

"Ranieri Guerra - ha aggiunto Sileri - a dicembre del 2020 continuava a dirmi che aveva lasciato un piano aggiornato, piano che non ho mai trovato. E' difficile avere risposte. Io non ho mai avuto i verbali del Cts. Su una trentina di domande fatte al Cts non ho mai avuto una risposta, mai!".