Piano rifiuti del Lazio, Zingaretti: ora serve collaborare

Bet

Roma, 2 ago. (askanews) - "L'ok al Piano è una svolta storica, una virata verso un Lazio sostenibile, che apre una nuova stagione nella gestione del ciclo dei rifiuti. E' evidente che il piano è fatto di linee di indirizzo: ora serve la collaborazione di istituzioni, imprese e cittadini". Così il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, commentando il Piano rifiuti regionale del Lazio per il 2019-2025. "Oggi è un altro storico giro di boa che potrà dare frutti se tutti collaborano. Qui c'è il bivio tra la buona e la cattiva politica: da una parte risolvere i problemi, dall'altro la polemica. Ora bisogna rimboccarsi le maniche, l'ordinanza su Roma ha dimostrato che quando le istituzioni collaborano arrivano i risultati".