Piantedosi: primi segnali strumentalizzazione paura e proteste

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 27 ott. (askanews) - "La tenuta socio-economica è uno dei temi che ci impegnerà nei mesi futuri". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Matteo Piantedosi, intervenuto alla cerimonia di inaugurazione dell'anno accademico della Scuola superiore di Polizia. "Oggi - ha aggiunto Piantedosi - la domanda di sicurezza si riespande su altri versanti. Anche ai settori che richiedono di curare la paura della cittadinanza. La crisi socio-economica, l'invecchiamento della popolazione e il degrado urbano nella città - ha aggiunto - generano paura e sono fenomeni di cui dobbiamo farci carico".

"Dobbiamo fare anche attenzione - ha proseguito il titolare del Viminale - alle strumentalizzazioni della paura e a un avvitamento della protesta di cui abbiamo già qualche segnale. Occorre quindi equilibrio e moderazione".

Il ministro ha poi specificato che strumentalizzazioni della paura sono "già avvenute in passato nel periodo pandemico e ne ho avuta esperienza come prefetto di Roma" escludendo che il riferimento alla strumentalizzazione riguardi gli incidenti avvenuti alla Università La Sapienza.