Piazza Affari in negativo prima della pausa natalizia

Il FTSE Mib (23.898,42 punti, -0,44%) chiude in negativo l’ultima seduta prima della pausa natalizia. Particolarmente colpita dalle vendite Atlantia, con Aspi che in una lettera inviata al Governo Conte ha lasciato presagire una battaglia legale nel caso in cui non vengano cancellate le norme inserite nel decreto Milleproroghe. Al di fuori dei confini italiani, sembra proseguire il clima di distensione tra Usa e Cina. Il Dragone ha inoltre annunciato il taglio delle tariffe su 850 categorie di merci di importazione. 

(in collaborazione con money.it)