A Piazza Affari non riesce il recupero, Ftse Mib -0,8%

Rar

Milano, 25 feb. (askanews) - Dopo una partenza positiva, a Piazza Affari non riesce il recupero dopo il crollo di ieri sui timori di un'escalation del diffondersi del coronavirus in Italia. L'indice principale Ftse Mib perde lo 0,8% scivolando a 23.230 punti, sui minimi da fine gennaio. In calo anche le altre piazze europee: Parigi perde lo 0,5%, Francoforte lo 0,4%.

Tra le blue chip milanesi, guadagnano solo quattro titoli: Nexi (+1,3%), CnhI (+0,7%), A2A (+0,5%). Poco sopra la parità Recordati (+0,05%).