Piazza Fontana, denuncia di Anpi: danneggiata targa per Pinelli

Red-Mch

Milano, 3 feb. (askanews) - "La targa dedicata a Giuseppe Pinelli, anarchico, ferroviere, partigiano, dal Comune di Milano nel 50esimo anniversario della tragica e assurda fine di Pinelli, diciottesima vittima innocente della strage neofascista di Piazza Fontana, è stata vergognosamente oltraggiata e danneggiata". Lo ha detto in una nota Roberto Cenati, presidente Anpi Provinciale di Milano.

"La gravissima provocazione è avvenuta in piazza Segesta, dove la targa era stata posta", ha sottolineato Cenati. L'Anpi ha chiesto nella nota di "individuare i responsabili di questo ignobile gesto".