Picchia la moglie anche durante le cure oncologiche, arrestato

Un uomo di 38 anni è stato arrestato a Caserta per i reati di maltrattamenti in famiglia, stalking e lesioni continuati ed aggravati contro l’ex moglie.

Le violenze, iniziate da dopo il matrimonio e protrattesi per più di dieci anni, sarebbero proseguite anche quando la donna è stata ricoverata perché malata di tumore. Secondo quanto ricostruito l’uomo, anche davanti alla tragica situazione della donna, avrebbe proseguito i maltrattamenti staccando anche i drenaggi a cui la donna era attaccata per le terapie oncologiche.

Dopo aver chiesto la separazione ed averlo denunciato, l’inferno della donna però non ha trovato fine con l’uomo che la pedinava e telefonava ad ogni ora del giorno e della notte per minacciarla. Le violenze, che hanno coinvolto anche uno dei figli minori della coppia, hanno trovato il culmine grazie all’intervento della polizia che ha arrestato il 38enne.

LEGGI ANCHE - Bengalese aggredisce donna a Milano, arrestato